wine_castelli_romani

scarica la news letter

Più visibilità alla tua azienda,compila il nostro modulo, ed aiutiamo insieme UNICEFed AMREF

Velletri

 


Velletri DOC
Il Velletri DOC è un vino italiano di alta qualità già da molti secoli, che si distingue in Velletri bianco DOC e Velletri rosso DOC: nel ‘500 più di metà del vino consumato a Roma era proprio il Velletri.
Zona di produzione del Velletri DOC
Velletri, Lariano e parte del territorio di Cisterna di Latina (LT).
Vitigni del Velletri DOC
Velletri bianco: Malvasia di Candia e Malvasia del Lazio fino ad una percentuale massima del 70%, Trebbiano Toscano verde e giallo per almeno il 30%, Bellone e Bonvino per un massimo del 10%. Velletri rosso: Viene prodotto da uve del Sangiovese per il 30%-45%, del Montepulciano per il 30%-40%, del Cesanese (comune o di Affile) per il 15%, il Bombino Nero, il Merlot e il Ciliegiolo per una percentuale massima del 10%.
Varietà del Velletri DOC
Vino bianco disponibile nelle versioni secco, amabile, superiore, dolce e spumante. Il Velletri rosso è disponibile nelle versioni Amabile e Riserva.
Gradazione alcolica del Velletri DOC
Per il bianco La qualifica di Velletri Superiore DOC viene attribuita solo se la gradazione alcolica supera gli 11,5 gradi. Per il rosso la dicitura di Riserva può essere attribuita solo al rosso con invecchiamento minimo di 2 anni e con gradazione non inferiore ai 12,5 gradi.
Abbinamenti ideali del Velletri DOC
Il bianco di Velletri è ideale per antipasti, gnocchi alla romana, primi a base di pesce, carciofi, frittate e formaggi freschi. Il Velletri Superiore DOC si abbina molto bene a formaggi a pasta molle e preparazioni strutturate a base di pesce. Abbinamenti ideali del Velletri rosso DOC l Rosso di Velletri, ottimo vino da pasto, si abbina perfettamente a stufati e grigliate di carne rossa, carne bianca e selvaggina.