wine_castelli_romani

scarica la news letter

Più visibilità alla tua azienda,compila il nostro modulo, ed aiutiamo insieme UNICEFed AMREF

Monte Porzio Catone

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 


Frascati DOC
Il Frascati è senza dubbio il vino italiano che può vantare una delle più antiche tradizioni.Nominato DOC dal 1933.
Zona di produzione del Frascati DOC
Comprende i comuni di Frascati, Monte Porzio Catone, Grottaferrata, parte del territorio di Montecompatri ed alcune zone di Roma, limitrofe a Frascati.
Vitigni del Frascati DOC
I vitigni utilizzati per il Frascati DOC sono la Malvasia Bianca di Candia e il Trebbiano Toscano, da soli o insieme in misura non inferiore al 70%; il Greco e la Malvasia del Lazio, in aggiunta agli altri due vitigni e in quantità non superiori al 30%. L'apporto di altre varietà di vitigni è ammesso, ma solo in misura massima del 10%.
Varietà di Frascati DOC
Frascati bianco DOC normale secco, Frascati bianco DOC amabile, Cannellino, Frascati bianco Superiore, Frascati bianco spumante e il caratteristico Frascati Novello.
Proprietà organolettiche del Frascati DOC
Colore: giallo paglierino intenso Profumo: vinoso, caratteristico e delicato Sapore: sapido, morbido fine e vellutato.
Gradazione alcolica del Frascati DOC
Non può essere inferiore agli 11 gradi e se supera gli 11,5 gradi il vino prende la qualifica di Frascati Superiore DOC.