Genzano



FESTE & SAGRE

 

Infiorata - Terza domenica di Giugno


L'antica festa tradizionale viene organizzata in questa cittadina da circa due secoli nella domenica successiva al Corpus Domini, ed è motivo di orgoglio per gli artisti genzanesi che si avvalgono delle rigogliose culture floreali del luogo. Un tappeto floreale ricopre tutta la via che conduce al Duomo, una resa artistica che riproduce opere d'arte famose, tappeti elaborati ed opere di pittori celebri. L'Infiorata che nasce come festa strettamente collegata alla celebrazione cristiana del Corpus Domini e le sue origini risalgono al XIII secolo, è diventata dal 1778, per mezzo dei fratelli Arcangelo e Nicola Leofreddi, la manifestazione d'arte famosa in tutto il mondo. L'Infiorata di Genzano si tiene ogni anno nel mese di giugno e si distingue per le notevoli dimensioni dei suoi quadri (circa 2.000 mq). È composta da quindici "quadri infiorati" che prevedono l'impiego di circa 500.000 fiori, inflorescenze e semi vegetali. I quadri misurano 7x11 metri, e sono uniti tra loro da un fondo di foglie verdi. I singoli petali vengono utilizzati dagli infioratori nello stesso modo in cui i pittori utilizzano i colori di una tavolozza: il giallo della ginestra, l'azzurro della torrena, il rosso dei garofani, il verde del bosso e del finocchio selvatico. Il Maestro Infioratore crea il "bozzetto" e dirige un gruppo di lavoro composto da circa dieci - quindici persone e talvolta più maestri lavorano insieme sullo stesso pezzo. Il momento culminante dell'Infiorata è quello in cui, finita la stesura dei pezzi infiorati, la processione con il Corpus Domini passa al centro del grande tappeto floreale. Emozionante, alla fine della festa, lo "spallamento" quando i bambini, correndo dalla scalinata della Chiesa di Santa Maria, disfano i quadri infiorati. Nel corso della sua storia, l'Infiorata di Genzano, da manifestazione popolare locale, è divenuta un evento internazionale di arte, di cultura e soprattutto di fede, che attrae ogni anno migliaia di visitatori dall'Italia e dall'estero.

 

Festa del Pane Casareccio - Terza domenica di Settembre


La tradizionale Festa del Pane Casareccio richiama numerosi visitatori e turisti da Roma e dai Comuni limitrofi. La manifestazione, nata nel 1989, à ormai una tradizione della città. Nell'edizione del 1998 è stata preparata una gigantesca bruschetta di filoni lunga 1.200 metri e di 2.100 chilogrammi di peso; tra i filoni un filone da record: 16 metri e 112 chilogrammi. Visto il successo, l'iniziativa viene ripetuta ogni anno e la "mega bruschetta" distribuita a tutti i visitatori. Nel programma della manifestazione inoltre l'interessante "Mani in pasta" - laboratorio-concorso, riservato ai bambini, sulle tecniche di lavorazione della pasta da pane - spettacoli di vario genere ed esibizioni musicali. L'obiettivo della festa, organizzata dal Comune di Genzano di Roma insieme al Consorzio Tutela Pane Casareccio di Genzano, è quello di promuovere la conoscenza dei marchi di qualità dei propri prodotti agroalimentari. Il Pane di Genzano è stato infatti insignito, a livello europeo, dell'I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta), a dimostrazione del forte legame territoriale del ciclo produttivo che garantisce il costante livello di qualitˆ e di garanzia e del prodotto. La manifestazione promuove inoltre i vini D.O.C. Colli Lanuvini ed i D.O.C. Castelli Romani.

 

Castelli Animati - Ottobre


CASTELLI ANIMATI, tra i più importanti e riconosciuti festival europei, come è sua consuetudine anche in questa edizione presenterà il meglio dell'animazione mondiale, proponendo uno spettacolo lungo cinque giorni in compagnia delle più interessanti produzioni animate e dei loro autori. Proprio per la sua alta qualità ricordiamo che è stato designato dall'Unione Europea a rappresentare l'Italia nel circuito d'eccellenza dei sette festival europei del CARTOON D'Or, l'oscar europeo dell'animazione. Più che un festival, un happening di cinque giorni dedicate al grande cinema d'animazione di tutto il mondo. Tutto in un solo luogo: il Cinema Modernissimo di Genzano.