Nemi
ESPOSIZIONI

& FIERE
Evento previsto

 

 

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

21 Gennaio 2012 / 25 Marzo 2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Pagine d’inchiostro. I Castelli Romani e Prenestini alla prova dei viaggiatori stranieri

fino al 25-03-2012 - Museo Nazionale delle Navi Romane

Promosso da: Museumgrandtour

Fiera dei 'Ndrogani

22 Aprile 2012 - dalle 08.00 alle 20.00 - Centro Storico - Nemi

In dialetto nemese puro, gli 'ndrogani sono le chincaglierie. Ma a Nemi la chincaglieria diventa qualcosa di più: non una semplice cianfrusaglia, ma un piccolo oggetto che possiamo mettere sul comodino, su un mobile, che possiamo regalare, apprezzare perché creato con un intento diverso. Si tratta di una trottolina in legno, una borsa in cuoio o in pelle lavorata interamente a mano, bigiotteria, vetri e ceramiche decorati a mano, découpage, candele, patchwork di varie tipologie e tantissimi altri oggetti per tutti i gusti e per tutte le tasche. Articoli creati e lavorati da artigiani esperti, sotto i nostri occhi, con un piacere ed un desiderio che nasce dal cuore, con la voglia di modellare accuratamente, con le mani, i materiali a disposizione, senza la perfezione e l'esattezza delle macchine. Un modo per spendere una serata riscoprendo le antiche tradizioni dei lavori fatti a mano e, magari, per regalare e regalarci qualcosa di piccolo, qualcosa che nei negozi di un modernissimo centro commerciale non si trova più. Ogni quarta domenica del mese, nella bella stagione Promosso da: Comune di Nemi - Ass. Fortur Info: 3402883885 - 3286248282 - assoc.fortur@virgilio.it - http://www.associazionefortur.it

SE hai problemi di visualizzazione, scarica versione stampabile.
Aggiornamento: 12-04-2012

Marzo

Aprile