Albano
ESPOSIZIONI

& FIERE
Evento previsto

 

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Mercato del Contadino dei Castelli Romani

h 08.30 / 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico)

Realizzato dall’associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l’opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Mercato del Contadino dei Castelli Romani

h 08.30 / 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico)

Realizzato dall’associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l’opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end


Vivi Albano

h 10.00 / 20.00 - Piazza Pia

A cura dell'Ass. Ristoratori dei Castelli Romani (A.RIST.A.). Ogni prima domenica del mese

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Mercato del Contadino dei Castelli Romani

h 08.30 / 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico)

Realizzato dall’associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l’opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Mercato del Contadino dei Castelli Romani

h 08.30 / 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico)

Realizzato dall’associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l’opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end


'Perù: Percorso al femminile' di Mara Pompili

Spazio Espositivo Break

Spazio Espositivo Break - Via Cellomaio 48 - Albano Laziale Orari di visita: ore 9,30/13,00-15,30/19,00


Mercatino 'Sulle orme del passato - Ieri e oggi'

h 09.00 / 20.00 - Quartiere Cellomaio

Mostra-mercato di antiquariato, artigianato d’arte, collezionismo, rigatteria e oggettistica d’epoca. Ogni seconda domenica del mese


Mercatino 'Passeggiando per il Corso di Sopra'

h 09.00 / 20.00 - Via S. Pancrazio e Via A. De Gasperi

Artigianato, antiquariato, oggettistica, curiosità varie, prodotti biologici e specialità regionali. Ogni seconda domenica del mese

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Mercato del Contadino dei Castelli Romani

h 08.30 / 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico)

Realizzato dall’associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l’opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Mercato del Contadino dei Castelli Romani

h 08.30 / 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico)

Realizzato dall’associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l’opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end


Vivi Pavona - Enogastronomia, degustazioni, cultura del cibo, Arte e spettacoli in piazza

h 10.00 / 20.00 - Piazza Berlinguer (PAVONA)

A cura dell'Ass. Ristoratori dei Castelli Romani (A.RIST.A.). Ogni terza domenica del mese

Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Oltre Roma. Viaggi e viaggiatori nei Colli albani e prenestini nel segno del Grand Tour

fino al 25-03-2012

Mostra diffusa nei musei del Sistema Museale Territoriale dei Castelli Romani e Prenestini - Museumgrandtour, relativa al tema dei viaggiatori tra il ‘600 e l‘800. Il proposito dell'iniziativa è quello di rivisitare idealmente i luoghi e le vicende che hanno contribuito alla formazione del tessuto storico dell’area geografica di pertinenza dei Castelli Romani e Prenestini, provando a comprendere meglio le fonti di stimolo che hanno dato luogo alla formazione del paese più “invidiato” del mondo. Attraverso un percorso itinerante tracciato tra quelli che furono i principali centri di destinazione del Grand Tour nei Castelli Romani e Prenestini, che ricalchi idealmente le orme degli antichi visitatori, la mostra intende restituire visivamente ai contemporanei “viaggiatori”, le “meraviglie” di luoghi ormai remoti nel tempo, connotandoli quali ambite mète di itinerari di studio, di villeggiatura o di curiosità, decantati in province lontane. LE SEZIONI TEMATICHE: Il Museo civico di Albano ospiterà il tema 'Dimore d’artisti'; gli ambienti del Museo Tuscolano di Frascati nelle ex Scuderie Aldobrandini ospiteranno il tema 'I viaggiatori stranieri'; per il Centro Internazionale d’Arte Contemporanea di Genazzano saranno realizzate opere a soggetto sul Grand Tour da artisti contemporanei; nel Museo Civico di Lanuvio sarà allestita la sezione sulle 'Vedute e ritrovamenti nella Campagna romana tra XVIII e XX secolo'; il Museo della Città di Monte Porzio Catone ospiterà 'I luoghi del ristoro'; il Museo Nazionale delle Navi Romane di Nemi tratterà 'La letteratura di viaggio'; gli ambienti del Museo Archeologico Nazionale di Palestrina, nei locali di Palazzo Barberini ospiteranno il tema 'La fondazione di Praeneste e Tusculum e lo sguardo del viaggiatore'; la Ferrovia Museo di San Cesareo, sistemata nell’ex stazione ferroviaria di Colonna approfondirà il tema 'Il viaggio: itinerari e mezzi di trasporto'; negli ambienti del piano nobile di Palazzo Doria a Valmontone sarà allestita la sezione su 'Paesaggio ideale e paesaggio reale nel Grand Tour'; nel Museo del Giocattolo di Zagarolo sarà infine sistemata la sezione su 'Il folklore, i costumi, gli accessori di viaggio, i souvenir'


Dimore d’artista

fino al 25-03-2012 - Museo Civico



Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

31 Marzo 2012 / 01 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it


Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

31 Marzo 2012 / 01 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it


Vivi Albano - Enogastronomia, degustazioni, cultura del cibo, Arte e spettacoli in piazza

01 Aprile 2012 - dalle 10.00 alle 20.00 - Piazza Pia - Albano Laziale

A cura dell'Ass. Ristoratori dei Castelli Romani (A.RIST.A.). Ogni prima domenica del mese Promosso da: Comune di Albano Laziale - A.RIST.A. Ass. Ristoratori Albergatori dei Castelli Romani Info: 3405258677 - arista.albano@libero.it - http://www.mosite.org/arista/castelli


Raccolta straordinaria sangue

01 Aprile 2012 - dalle 08.00 alle 10.00 - presso il Comune di Albano Laziale - Piazza della Costituente 2 - Albano Laziale

Promosso da: AVIS Albano Laziale Info: 3388572479 - avis.albanolaziale@libero.it

Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it

Colori e musica. Quando le vibrazioni diventano ritmo i colori si trasformano in poesia

31 Marzo 2012 / 07 Aprile 2012

L'Ovale di Roberto Lanciotti - Via S. Francesco 3 - Albano Laziale Info: 069320914 - info@l-ovale.it - http://www.l-ovale.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

07 Aprile 2012 / 08 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it

Mercato del Contadino dei Castelli Romani

07 Aprile 2012 / 08 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it


Mercatino 'Sulle orme del passato - Ieri e oggi'

08 Aprile 2012 - dalle 09.00 alle 20.00 - Quartiere Cellomaio - Albano Laziale

Mostra-mercato di antiquariato, artigianato d'arte, collezionismo, rigatteria e oggettistica d'epoca. Ogni seconda domenica del mese Promosso da: Comune di Albano Laziale Info: 069323162 - urp@comune.albanolaziale.rm.it


Mercatino 'Passeggiando per il Corso di Sopra'

08 Aprile 2012 - dalle 09.00 alle 20.00 - Via S. Pancrazio e Via A. De Gasperi - Albano Laziale

Artigianato, antiquariato, oggettistica, curiosità varie, prodotti biologici e specialità regionali. Ogni seconda domenica del mese Promosso da: Comune di Albano Laziale Info: 069321083 - 9322207


ArtexpòAlbano

08 Aprile 2012 - dalle 09.00 alle 20.00 - Piazza Pia - Albano Laziale

Grande esposizione d'ARTE - pittura, scultura, mosaico - con artisti provenienti da Roma e Castelli Romani, che allestiscono mini 'personali' sull'intera superfice della piazza. -- La manifestazione nasce da un forte amore per il paese e in particolare per Piazza Pia, la seconda per ampiezza del centro storico, cuore pulsante di laboriosità dove operano le attività artigianali più antiche: 'o bottaro, 'a torefazzione, 'a pizzettara, 'o pizzicarolo, 'a fiorara... La speranza è quella di rianimare e rilanciare un luogo d'incontro prestigioso disertato negli ultimi anni, trasformandolo per l'occasione in una grande galleria d'arte a cielo aperto... **Ogni seconda domenica del mese (agosto escluso) - NB: NON SI TRATTA DI UN MERCATINO MA DI UNA ESPOSIZIONE ESCLUSIVAMENTE DI ARTE Promosso da: Ass. Piazza Pia e dintorni Info: 069322220 - 3295865055 - lautizimara@tiscali.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 - ore 17.00 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it


Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it


Storie millenarie da vivere e degustare

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - Hotel Miralago - Via dei Cappuccini 12 - Albano Laziale

L’associazione culturale Gente di Grottaglie sbarca nella nostra città dove, il 14 e 15 aprile, presso l’hotel Miralago, sarà presentato l’evento Storie millenarie da vivere e degustare, nella versione aggiornata tutta la Puglia che vorresti conoscere. Un progetto che vede uniti il Comune di Grottaglie a quello di Albano Laziale in un sodalizio culturale fortemente voluto dagli amministratori delle due città. Nella più scrupolosa ed attenta rievocazione delle tradizioni popolari della maiolica e del folklore grottagliese, il presidente dell’associazione Francesco Blasi, coadiuvato da Emanuela De Vita, Michele Marinò, Armando Donatelli, Pasquale Santoro, Francesca Frisa e Francesco Intermite, ha progettato e reso possibile la trasferta nei Castelli Romani. Il programma delle due giornate romane prevede l’allestimento presso la sala Nobile di Palazzo Savelli di un museo itinerante, che vedrà protagonisti oggetti in maiolica d’epoca d’uso popolare delle collezioni Blasi – Vestita; le musiche della tradizione Grottagliese e della pizzica Salentina, eseguite dal gruppo musicale I briganti del duca diretti dal maestro Armando Donatell e le eccellenze enogastronomiche delle aziende: Bernardi, Lenti, Contento, Terre Auree e dell’Associazione produttori capocollo di Martina Franca Info: 069321018 - info@hotelmiralagorist.it - http://www.hotelmiralagorist.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it


Vivi Pavona - Enogastronomia, degustazioni, cultura del cibo, Arte e spettacoli in piazza

15 Aprile 2012 - dalle 10.00 alle 20.00 - Piazza Berlinguer - PAVONA - Albano Laziale

A cura dell'Ass. Ristoratori dei Castelli Romani (A.RIST.A.). Ogni terza domenica del mese Promosso da: Comune di Albano Laziale - A.RIST.A. Ass. Ristoratori Albergatori dei Castelli Romani Info: 3405258677 - arista.albano@libero.it - http://www.mosite.org/arista/castelli


Storie millenarie da vivere e degustare

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - Hotel Miralago - Via dei Cappuccini 12 - Albano Laziale

L’associazione culturale Gente di Grottaglie sbarca nella nostra città dove, il 14 e 15 aprile, presso l’hotel Miralago, sarà presentato l’evento Storie millenarie da vivere e degustare, nella versione aggiornata tutta la Puglia che vorresti conoscere. Un progetto che vede uniti il Comune di Grottaglie a quello di Albano Laziale in un sodalizio culturale fortemente voluto dagli amministratori delle due città. Nella più scrupolosa ed attenta rievocazione delle tradizioni popolari della maiolica e del folklore grottagliese, il presidente dell’associazione Francesco Blasi, coadiuvato da Emanuela De Vita, Michele Marinò, Armando Donatelli, Pasquale Santoro, Francesca Frisa e Francesco Intermite, ha progettato e reso possibile la trasferta nei Castelli Romani. Il programma delle due giornate romane prevede l’allestimento presso la sala Nobile di Palazzo Savelli di un museo itinerante, che vedrà protagonisti oggetti in maiolica d’epoca d’uso popolare delle collezioni Blasi – Vestita; le musiche della tradizione Grottagliese e della pizzica Salentina, eseguite dal gruppo musicale I briganti del duca diretti dal maestro Armando Donatell e le eccellenze enogastronomiche delle aziende: Bernardi, Lenti, Contento, Terre Auree e dell’Associazione produttori capocollo di Martina Franca Info: 069321018 - info@hotelmiralagorist.it - http://www.hotelmiralagorist.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it

Ricordo del tenore Mario di Felici

14 Aprile 2012 / 22 Aprile 2012 - Museo Civico - Albano Laziale

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 22 aprile secondo gli orari del Museo Civico Promosso da: Ass. Amici della Musica C. De Sanctis Costo: Ingresso libero Info: 069364605 (Drin Service) - http://www.amicidellamusicaalbano.it


Mercato del Contadino dei Castelli Romani

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it


Vivi Cecchina - Enogastronomia, degustazioni, cultura del cibo, Arte e spettacoli in piazza .

Piazza della Stazione - CECCHINA - Albano Laziale - 22 Aprile 2012 - dalle 10.00 alle 20.00

A cura dell'Ass. Ristoratori dei Castelli Romani (A.RIST.A.). Ogni quarta domenica del mese Promosso da: Comune di Albano Laziale - A.RIST.A. Ass. Ristoratori Albergatori dei Castelli Romani Info: 3405258677 - arista.albano@libero.it - http://www.mosite.org/arista/castelli

Mercato del Contadino dei Castelli Romani

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it

Mercato del Contadino dei Castelli Romani

14 Aprile 2012 / 15 Aprile 2012 - dalle 08.30 alle 13.30 - Sabato a Le Mole (piazza Malintoppi) - Domenica a Villa Ferrajoli (dietro al Museo Civico) - Albano Laziale

Realizzato dall'associazione APS KM0, con il patrocinio del Comune di Albano, della Provincia di Roma, di Coltivendo e con il contributo del Coordinamento dei Comitati di quartiere. Il mercato contadino offre l'opportunità di acquistare prodotti genuini senza intermediari, dalla terra alla tavola, dal produttore al consumatore. Parola d'ordine: STAGIONALITA'. E al bando le buste di plastica! Ogni week-end Promosso da: Comune di Albano Laziale - Ass. A.P.S. KM0 Info: 3898830642 - associazione.consorziokm0@gmail.com - http://www.comune.albanolaziale.rm.it

 

SE hai problemi di visualizzazione, scarica versione stampabile.
Aggiornamento: 12-04-2012

Marzo

Aprile

Seminari

 

11, 18,23 Aprile - Capire la Musica - Dalla classica al pop, passando per il jazz e le musiche etniche, un itinerario per imparare ad ascoltare con orecchie nuove 18.30 - Sede Associazione 'Experimentum Mundi' - Via Piano delle Grazie 7 - Albano Laziale - Albano Laziale

Se non siete musicisti, ma questa meravigliosa espressione artistica vi appassiona, di sovente vi sarete domandati perché un brano suoni migliore di un altro, quali siano i segreti del successo di un gruppo musicale vincente, come si faccia a capire se un dato musicista sia bravo come sembra. Oppure, se vi siete sorpresi annoiati ad un concerto, probabilmente vi sarete chiesti cosa avreste dovuto cercare di capire per non finire in noia. Porsi domande del genere è del tutto normale, perché la musica è effettivamente un’arte impalpabile, e alla sua ineffabilità dobbiamo parte del suo fascino: non possiamo comprenderla con gli stessi parametri che usiamo per qualcosa di scritto, descritto, o disegnato...a meno che non si conosca - e bene - la scrittura su pentagramma. Inoltre viviamo in un paese che, pur essendo insuperabile in fatto di espressione musicale, trascura la musica come fosse un optional: a scuola studiamo letteratura, filosofia, storia dell’arte...ma la musica ce la dobbiamo studiare da soli (e poi ci si chiede perché le sale da concerto siano sempre più vuote). Per capire la musica, bastano le nostre orecchie: si può imparare ad analizzarla identificandone le caratteristiche soltanto ascoltando, e bene. Bach, Miles Davis, Caetano Veloso, Bob Dylan, Sostakovic, i Beatles, Tiziano Ferro: sembrano termini incongrui di un percorso privo di filo logico, eppure trattano semplicemente lo stesso argomento: l’aggregazione di suoni, in un’infinita varietà di colori, melodie, ritmi. E’ questo che cercheremo di fare insieme nel nostro viaggio di suoni: trattare la musica come una materia oggettiva. Musica con la emme maiuscola, con il nome proprio dato a ciò che esiste, che ha una fisionomia precisa, riconoscibile. E le cui caratteristiche possano essere trattate con lo stesso approccio ai diversi stili, senza fare discriminazioni tra i generi. Perché non esistono musiche migliori e peggiori, ma solo buona e cattiva Musica. Analizzeremo così i suoni, le strutture, gli arrangiamenti, i testi e anche un pizzico di armonia...ascoltando canzoni, sinfonie, improvvisazioni jazz, strumenti da varie parti del mondo, brani polifonici antichi, concerti barocchi, heavy metal, opera lirica. Ritmo, melodia, armonia. Sono le tre dimensioni della musica, classica o rock che sia non fa differenza: affinando le orecchie, imparando a riconoscere questi elementi, siamo in grado di condurre un ascolto realmente consapevole di brani beat anni Sessanta come di musica polifonica vocale del Cinquecento, di standard jazz o delle canzoni di Sanremo. Certo, il gioco della musica non è semplice, ma imparando a seguire il tempo di un brano, a riconoscere l'andamento del canto, a discernere le fonti dei suoni riconoscendone gli strumenti di origine e le possibili combinazioni timbriche, riusciremo a cogliere pienamente il gusto della musica, la sua complessità e articolazione, il suo valore. Nel corso dei nostri incontri, i seguenti saranno solo alcuni dei musicisti analizzati: Bach (Musica barocca tedesca del XVIII secolo) Lucio Battisti (Pop italiano del XX secolo) Beatles (Beat inglese anni Sessanta) Beethoven (Musica classica tedesca di inizio XIX secolo) John Coltrane (Jazz afroamericano) Miles Davis (Jazz afroamericano) Bob Dylan (Folk rock impegnato americano anni Sessanta) Josquin Desprez (Musica polifonica vocale fiamminga del XV secolo) Tiziano Ferro (Pop italiano del Duemila) Scott Joplin (Ragtime) Litfiba (Rock italiano anni Novanta) Thelonious Monk (Jazz afroamericano) Mozart (Musica classica austriaca del XVIII sec.) Gianna Nannini (Rock italiano contemporaneo) Geoffrey Oryema (Musica tradizionale africana) Palestrina (Polifonia italiana del Rinascimento) Queen (Rock inglese anni Settanta) Schubert (Preromanticismo austriaco) Schumann (Romanticismo tedesco) Schoenberg (Dodecafonia austriaca) Stravinskij (Musica russa del XX secolo) Caetano Veloso (Bossanova brasiliana) Zucchero (Rock-blues italiano) E familiarizzeremo con termini ed argomenti, quali: armonia - polifonia – vocalità a cappella – unisono – omoritmia; tempo – battute - misure musicali– poliritmia – corona – dinamica - sincope - controtempo; assolo – riff – vocalize – scat – recitativo - cluster – dodecafonia – dissonanza - consonanza; inciso – frase – forma sonata – canone – fuga - couplet – refrain – aria – cavatina - ouverture; le famiglie degli strumenti musicali – le chiavi musicali – le voci; arrangiamento – orchestrazione. Promosso da: Ass. Experimentum Mundi Info: 0693269870 - experimentum.mundi@alice.it - http://www.experimentummundi.com


05, 12, 19, 26 Aprile - Corso di storia delle idee: dove siamo?! - Conversazioni su Spazio e Filosofia dalle 16.00 alle 18.00 - Sala Consiliare della Circoscrizione di Cecchina - Via Rocca di Papa 65 - CECCHINA - Albano Laziale

6 incontri dal 22 marzo al 26 aprile 2012. Relatore: dott. Stefano Pilotto Promosso da: Ass. Amici di Cecchina Costo: Ingresso libero - Intero corso: € 20 - singolo incontro: libero Info: 069344572 - 3477944092 - amicidicecchina@yahoo.it


05 Aprile - Recenti rinvenimenti a Monte Savello ore 17.00 -Sala Conferenze del Museo Civico di Villa Ferrajoli - Viale Risorgimento 3 - Albano Laziale

Relatore: Dott.ssa Giuseppina Ghini (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio) Promosso da: Comune di Albano Laziale - Musei Civici di Albano Laziale Costo: Ingresso a pagamento Info: 069325759 - museo@comune.albanolaziale.rm.it


12 Aprile - Sacra privata. Riti di fondazione e riti di espiazione da scavi recenti ad Albano ore 17.00 - Sala Conferenze del Museo Civico di Villa Ferrajoli - Viale Risorgimento 3 - Albano Laziale

Relatore: Dott.ssa Silvia Aglietti Promosso da: Comune di Albano Laziale - Musei Civici di Albano Laziale Costo: Ingresso a pagamento Info: 069325759 - museo@comune.albanolaziale.rm.it


19 Aprile - I luoghi sacri del cristianesimo primitivo nel territorio di Albano ore 17.00 - Sala Conferenze del Museo Civico di Villa Ferrajoli - Viale Risorgimento 3 - Albano Laziale

Relatore: Dott.ssa Barbara Cardinali Promosso da: Comune di Albano Laziale - Musei Civici di Albano Laziale Costo: Ingresso a pagamento Info: 069325759 - museo@comune.albanolaziale.rm.it