wine_castelli_romani

scarica la news letter

Più visibilità alla tua azienda,compila il nostro modulo, ed aiutiamo insieme UNICEFed AMREF

Cenni storici-Castel Gandolfo

stemma_castel_Gandolfo

Castel Gandolfo si affaccia sulla riva occidentale del lago di origine vulcanica di Albano; fu il sito dove sorgeva la famosissima Alba Longa (XII secolo a.C.), città rivale di Roma, fondata, secondo la tradizione, da Ascanio figlio di Enea. Di questa antica città non ne rimangono che poche tracce, come alcuni blocchi di tufo sparsi sullo spiazzo in cima al Monte Cavo, che sono testimonianza del Tempio di Giove. Come altri territori dei Castelli, quello di Castel Gandolfo divenne nelle epoche successive, prima luogo ambito dai patrizi come sito per costruirvi le loro dimore di villeggiatura, poi feudo medioevale di proprietà di diverse famiglie romane, quali i Gandolfi e in seguito dei Savelli. Nel 1608 fu dichiarato patrimonio inalienabile della Santa Sede, e da quando poi Urbano VIII dispose la realizzazione di una villa sul lago per la propria villeggiatura, i papi hanno sempre gradito questa località come residenza estiva. Il Palazzo Pontificio è proprio il maggior complesso monumentale del paese, meta della maggior parte dei turisti. La piazza principale, sulla quale insiste il palazzo, è stata progettata del Bernini; a lui si deve anche la realizzazione della chiesa di San Tommaso da Villanova, caratterizzata da una monumentale cupola barocca e da una bella Crocifissione di Pietro da Cortona che si trova all'interno. Nei giardini del Palazzo Papale si possono vedere anche alcuni ruderi dell' imponente villa fatta costruire dall'imperatore Domiziano, la cui parte residenziale occupava più o meno l'area della moderna cittadina, mentre il resto della dimora scendeva verso il lago da un lato, e verso la via Appia dall'altro. Tra i resti della villa, al termine della strada che scende il paese, si può ammirare il Ninfeo Bergantino e poco distante il ninfeo dorico appartenente, probabilmente, ad un'altra villa di epoca repubblicana. Castel Gandolfo, per la sua posizione immersa nel verde e per le sue tradizioni storiche, popolari e religiose è una meta turistica adatta a tutti i tipi di interessi, da quello sportivo e ambientalista, a quello culturale e religioso.

 

News